Sport e Benessere

La maggior parte di noi cerca il benessere come compensazione ad una sorta di malessere che ci sta prendendo tutti; è una insoddisfazione che sta sempre nell'ombra, in agguato e che si ripresenta ogni volta, spesso subito dopo avere raggiunto quello che pensavamo fosse un traguardo soddisfacente...No, il nostro benessere non stava lì...ce ne rendiamo conto subito e restiamo delusi...
Dove sarà mai la chiave segreta che apre le porte di quello "stare bene"? Sarà forse una vacanza? una pausa dai ritmi frenetici del lavoro che ti mangia la vita? Sarà un albergo strepitosamente lussuoso, da raccontare al nostro ritorno, lasciando gli amici a bocca aperta?
Forse in vacanza dovremmo cercare dei posti che coinvolgano il cuore, che ci facciano sentire piccoli esseri che però fanno parte di una grande, incommensurabile natura, dentro la quale si sentono accolti.
A Pantelleria si prova tutto questo; gli occhi si immergono dentro un mare misterioso che sa d'Africa, a due passi da lì, il corpo comincia ad amare la solitudine selvaggia del verde mediterraneo dai colori accesi e provocanti e se fai una passeggiata a piedi, prima di cena ti godi un tramonto che non dimenticherai per anni, perchè te lo porterai nel cuore.
Qui scopri che la vacanza non è tanto "fare" ma "essere".
L'isola ti prende il cuore; dà una risposta al bisogno di pace, di silenzio e di ricordi. Se vuoi vita movimentata la trovi, come in qualunque parte del mondo ormai, ma non è lì forse l'aspettativa della vacanza che cerchiamo.
E' visitare la necropoli misteriosa e stupefacente dentro un silenzio che si taglia a fette e guardando il Sese del Re incominci a pensare a dove sta andando la tua vita...E' una piccola cappella quasi in cima ad una montagna che ad ogni tornante che percorri ti ravviva una speranza bambina che hai dimenticato da tempo...E' il lago di Venere dove puoi fare indisturbato i fanghi benefici all'ombra degli alberi che crescono su un letto bianco o tra le dune .
Pantelleria è l'Isola Negra, mistero, leggende di molti agricoltori e pochi pescatori, è un posto incantato dove a tratti scorgi quell'Eden che ciascuno di noi si porta dentro da sempre.
Quello che offre realmente quest'isola grande e affascinante è una vera vacanza del cuore.